IBS/FALSI MITI/PROBIOTICI E PREBIOTICI HANNO LA STESSA FUNZIONE

Sindrome dell’intestino irritabile (IBS): falsi miti da sfatare

La sindrome dell’intestino irritabile (IBS) è una patologia molto comune, che colpisce il 10% circa della popolazione nella fascia di età 20-50 anni, nella maggior parte dei casi donne.
Su questa condizione circolano molte notizie, molte delle quali sono “fake news” e falsi miti.
Cerchiamo quindi di fare un po’ di chiarezza.

MITO:
PROBIOTICI E PREBIOTICI HANNO LA STESSA FUNZIONE

REALTÀ:
I probiotici sono un insieme di batteri “buoni” che vengono assunti per ripristinare l’equilibrio e la funzione del microbiota intestinale, ossia dei microorganismi che risiedono nell’intestino, mentre i prebiotici sono sostanze che il nostro organismo non è in grado di digerire e che favoriscono la crescita e l’attività dei batteri “buoni” del nostro tratto intestinale. I prebiotici possono essere assunti tramite vari alimenti, ad esempio cereali integrali, cicoria e banane. Se si decide di assumere probiotici o prebiotici sotto forma di integratori, è sempre consigliabile rivolgersi ad un professionista sanitario.

IBS TEST

Verifica se hai la possibilità di avere i sintomi della sindrome dell’intestino irritabile rispondendo a 4 semplici domande