IBS/FALSI MITI/COLONSCOPIA

Sindrome dell’intestino irritabile (IBS): falsi miti da sfatare

La sindrome dell’intestino irritabile (IBS) è una patologia molto comune, che colpisce il 10% circa della popolazione nella fascia di età 20-50 anni, nella maggior parte dei casi donne.
Su questa condizione circolano molte notizie, molte delle quali sono “fake news” e falsi miti.
Cerchiamo quindi di fare un po’ di chiarezza.

MITO:
L’IBS SI DIAGNOSTICA CON LA COLONSCOPIA

REALTÀ:
Non esiste un vero e proprio test diagnostico per la sindrome dell’intestino irritabile. La diagnosi viene fatta in base ai sintomi riferiti dal paziente, seguendo i criteri di Roma IV, tenendo anche conto della storia clinica di ciascun paziente ed effettuando un esame obiettivo.
La colonscopia, così come altri esami diagnostici o di laboratorio, può essere richiesta dal medico solo nel caso in cui si ritengano necessari ulteriori accertamenti.

IBS TEST

Verifica se hai la possibilità di avere i sintomi della sindrome dell’intestino irritabile rispondendo a 4 semplici domande