CONSIGLI PER I PAZIENTI/ESERCIZIO FISICO

Esercizio fisico

Diversi studi clinici hanno dimostrato come un’attività fisica di moderata intensità sia benefica per i pazienti che soffrono della sindrome dell’intestino irritabile (IBS).

Tra le attività maggiormente consigliate troviamo:

Camminare

CAMMINARE

Fare Yoga

FARE
YOGA

Andare in bici

ANDARE
IN BICI

Nuotare

NUOTARE

Esercizio fisico

Svolgere esercizio fisico regolare ha dimostrato di migliorare il tempo di transito intestinale ed è efficace nel migliorare sintomi come stipsi, sensazione di gonfiore e dolore addominale. Inoltre, è stato ipotizzato che l’attività fisica può avere un impatto positivo anche sui sintomi psicologici come ansia, depressione e stanchezza mentale, portando un miglioramento della qualità di vita nei pazienti con IBS. Bisogna però ricordare che un esercizio fisico troppo intenso potrebbe dare il risultato contrario, peggiorando la sintomatologia dell’IBS. Quindi è preferibile una camminata a passo veloce rispetto alla corsa.

IBS TEST

Verifica se hai la possibilità di avere i sintomi della sindrome dell’intestino irritabile rispondendo a 4 semplici domande